Un weekend alle isole Tremiti: come muoversi e cosa fare

Per organizzare un weekend perfetto alle Isole Tremiti è importante riuscire sfruttare al meglio il tempo per scoprirne tutta la bellezza e godersi momenti di puro relax. Ecco una breve guida su come arrivare alle Tremiti, su come muoversi all’interno dell’arcipelago e sulle esperienze da fare assolutamente su queste incantevoli isole.

Weekend alle Isole Tremiti:

Isole Tremiti: come arrivare?

La migliore soluzione per raggiungere le Isole Tremiti è il traghetto. I traghetti per le Isole Tremiti partono dai maggiori porti della costa adriatica tra Puglia, Molise e Abruzzo. In base alla stagionalità, potrai viaggiare dai porti di Vieste, Manfredonia, Peschici e Rodi Garganico, in Puglia, da Vasto in Abruzzo o da Termoli in Molise. Quest’ultimo collegamento è l’unico a prevedere più corse giornaliere durante tutto l’anno. Per controllare gli orari di partenze dei traghetti, le offerte attive e confrontare i prezzi dei biglietti, ti consigliamo di utilizzare il nostro comparatore che in un’unica schermata ti permette di confrontare velocemente le tariffe e prontare un biglietto per le Tremiti al prezzo più conveniente.

Muoversi alle Isole Tremiti

Muoversi alle Isole Tremiti è molto semplice. San Domino e San Nicola, le uniche due isole abitate, avendo una dimensione ridotta possono essere visitate a piedi, in scooter o in bici, quest’ultima è un’opzione è molto suggestiva, soprattutto al tramonto. Per spostarsi da un’isola all’altra, invece, puoi prendere uno dei tanti collegamenti interni via mare che ti consentirà di visitare le isole di Cretaccio e Capraia. Pianosa, la più lontana, non è raggiungibile poiché parte della Riserva Marina Integrale, pertanto vige un divieto di approdo, pesca e immersione entro i 500 metri dalla costa. Se invece ami viaggiare in autonomia, puoi noleggiare un gommone o una piccola imbarcazione e visitare l’arcipelago liberamente, tenendo presente che per entrare in alcune zone avrai bisogno di un permesso specifico.

Cosa fare alle Isole Tremiti

Le Isole Tremiti sono sicuramente un luogo particolarmente apprezzato per chi ama il mare, seppur offrano una vasta scelta di attività da praticare durante tutto l’anno.Attività di escursionismo alla scoperta dei suoi bellissimi paesaggi naturali in cui falesie a strapiombo sul mare e splendidi esemplari di pini d’Aleppo si incontrano in un abbraccio mozzafiato. Come non visitare poi i siti storici di San Nicola, antica fortezza sull’Adriatico: il Castello dei Badiali, Santa Maria a Mare, il Torrione del Cavaliere del Crocifisso e la leggendaria tomba di Diomede, eroe greco che si pensa approdò in queste terre e fondò i primi insediamenti. E a proposito di Diomede, su San Domino potrai percorrere il Sentiero del Faro, dove ascolterai i versi delle berte maggiori, uccelli che secondo leggenda nacquero da un sortilegio: alla morte di Diomede, i suoi compagni piansero così tanto da tramutarsi in questi uccelli. Molto suggestivo in ogni stagione è il giro in barca alla scoperta di grotte e calette che caratterizzano l’intero arcipelago. Infine, vai alla scoperta della gastronomia, semplice e genuina, a base di pesce, ricca di sapori autentici tutti da assaporare.

Photo credits:
Photo di Giorgio Galeotti da Wikimedia

Articoli correlati

4 Aprile 2024

News & Info

Camping alle isole Tremiti: come organizzarsi

4 Marzo 2024

News & Info

Isole Tremiti: Come muoversi facilmente all’interno dell’Arcipelago

20 Febbraio 2024

News & Info

Arrivare alle isole Tremiti in traghetto: i maggiori porti d’imbarco

Prenota online il traghetto per le Isole Tremiti, scegli TraghettiPer e risparmia

Metodi di pagamento
Certificazioni