La statua sommersa di Padre Pio: una delle più belle immersioni alle Tremiti

statua sommersa Padre Pio

Siete degli appassionati di diving ed è stata proprio tale passione e farvi scegliere le isole Tremiti: i fondali di questo piccolo arcipelago sono molto vari, ricchi di vita e di colori. E, tra i tanti siti, ce n’è uno molto particolare: dove si trova la celebre statua sommersa di Padre Pio.

  • La storia. Era il 3 ottobre del 1998 quando la statua di Padre Pio, realizzata dallo scultore foggiano Mimmo Norcia, fu depositata sul fondale marino delle Tremiti. Secondo alcuni, con i suoi tre metri d’altezza (ai quali bisogna aggiungere quasi un metro di basamento) questa sarebbe la statua marina più grande del mondo. Padre Pio è ritratto con le braccia aperte e lo sguardo benevolo. A settembre 2016, un gruppo di sub volontari ha ripulito completamente la statua da alghe e incrostazioni, riportandola a nuova vita.
  • Dove si trova. La statua di Padre Pio si trova a 14 metri di profondità, poco al largo del piccolo isolotto di Capraia, a nord dell’isola di San Nicola.
  • L’immersione. L’immersione verso la statua di Padre Pio è semplice e adatta ai diver di qualunque livello. La statua, per la precisione, è sul fondo dello stretto braccio di mare che separa Capraia da San Nicola. Una volta lasciata la statua, si attraversa una breve fascia di sabbia e l’immersione prosegue in parete.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/art976

Articoli correlati