Il mare delle isole Tremiti: tutto il fascino della spiaggia dei Pagliai

spiaggia Pagliai Tremiti

Il nome, molto particolare, deriva dalla presenza di grossi massi calcarei che affiorano dall’acqua e che, visti dall’alto, ricordano delle grosse balle di paglia appoggiate sulla superficie del mare. Questa è la spiaggia dei Pagliai, una delle più famose e fotografate delle isole Tremiti.

 

La spiaggia

Diversamente dalla maggior parte delle spiagge delle isole Tremiti, la spiaggia dei Pagliai non è rocciosa ma di soffice sabbia bianca. Si apre alla base di un’alta scogliera, anch’essa bianca. Il mare, come ci si aspetta da una spiaggia di quest’arcipelago, è turchese e talmente cristallino che si può vedere il fondale a diversi metri dalla riva.

 

Per chi è consigliata

Grazie alla presenza dei massi calcarei che affiorano dal mare, la spiaggia dei Pagliai è consigliata per tutti gli appassionati di snorkeling: maschera e boccaglio vi permetteranno di scoprire un mondo fatto di tanti colori diversi e di una variegata vita sottomarina.

Il fondale resta basso per molti metri, quindi la spiaggia è adatta anche per i bambini.

 

Come arrivare

La spiaggia dei Pagliai si trova sull’isola di San Domino e può essere raggiunta unicamente via mare. Avete due possibilità a disposizione, sempre partendo dal centro abitato di San Domino:

  • noleggiare un gommone o una barca;
  • partecipare a un tour in barca con sosta e bagno alla spiaggia dei Pagliai.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/31100222@N06

Articoli correlati