Isole Tremiti: 5 stupendi posti per fare snorkeling

isole Tremiti snorkeling

Trascorrere una vacanza praticando, con maschera e boccaglio, la vostra attività sportiva preferita. E, allo stesso tempo, avere la possibilità di vedere alcune delle più belle spiagge delle isole Tremiti. Ecco, quindi, quali sono i migliori posti di questo piccolo arcipelago dove potrete fare snorkeling.

  • Cala Matano. La spiaggia che si vede dalla casa dell’indimenticato quanto indimenticabile Lucio Dalla. Cala Matano si trova sull’isola di San Domino ed è una piccola insenatura naturale abbracciata da scogliere calcaree. Il mare è trasparente come pochi altri e il fondale ricco di colori.
  • Cala degli Inglesi. Un’altra delle spiagge imperdibili durante una vacanza sulle Isole Tremiti. Sulla costa nordovest dell’isola di San Domino, questa baia rocciosa protegge un mare turchese e limpidissimo. Come l’intero paesaggio, i fondali sono semplicemente da sogno.
  • Scoglio dell’Elefante. Uno dei più bei posti da vedere durante una vacanza alle Isole Tremiti vi offrirà anche un posto unico per fare snorkeling. Il nome deriva dalla peculiare forma di questo scoglio. I fondali, e non ci sarebbe nemmeno bisogno di dirlo, offriranno paesaggi impareggiabili. Il lato “marino” dello scoglio dell’elefante si raggiunge in barca.
  • Grotta del Bue Marino. Raggiungibile solo in barca, sempre molto affollata nel periodo estivo (quindi fate attenzione mentre praticate snorkeling), la grotta è così chiamata perché, un tempo, qui ci viveva la foca monaca. Per un suggestivo gioco di luci, le stesse pareti della grotta si tingono d’azzurro.
  • Cala Tramontana. Un posto quasi selvaggio e, proprio per questo, autentico paradiso per fare snorkeling: Cala Tramontana si trova a poca distanza da Cala degli Inglesi e avrete la sensazione di esservi allontanati anni luce dalla modernità.

Come avete visto, gli spot per fare snorkeling non mancano di certo. E per scoprirli tutti dovete soltanto prenotare un traghetto per le isole Tremiti.

 

Fonte immagine: By Giorgio Galeotti – Own work, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=51309614

Articoli correlati