Ponte del 2 giugno 2017 alle isole Tremiti: un itinerario di 3 giorni

ponte 2 giugno 2017 isole Tremiti

Ci sono tre giorni a disposizione. Tre giorni per concedersi un viaggio. Avete anche già scelto la destinazione: le isole Tremiti. Dove avete intenzione di trascorrere il ponte del 2 giugno 2017. Per organizzare la vacanza al meglio, abbiamo un itinerario per voi.

 

Giorno #1: San Domino

La vostra vacanza in occasione del ponte del 2 giugno 2017 comincia sull’isola dove attraccano i traghetti. Dopo aver fatto un giro per le stradine del villaggio di San Domino, è venuto il momento di cominciare a vedere l’isola. In particolare:

  • La prima parte della giornata la dedicherete ad alcune delle spiagge più belle, come cala delle Arene, cala Matano, cala degli Inglesi.
  • Per la seconda parte, invece, parteciperete a un’escursione in barca (dal porto ne partono tante) che vi porterà a fare il giro dell’isola e vedere le numerose grotte che punteggiano la costa: a titolo di esempio, si possono citare grotta del Bue Marino, grotta delle Viole e grotta delle Rondinelle.

 

Giorno #2: San Nicola

Se il primo giorno è stato tutto per la natura, il secondo sarà, invece, interamente dedicato alla cultura. Sull’isola di San Nicola, ci sono alcune inestimabili testimonianze storiche, che rendono l’arcipelago ancora più prezioso di quanto non sia. In particolare, stiamo parlando di:

  • Torrione del Cavaliere de Crocefisso;
  • Castello dei Badiali;
  • Santuario di Santa Maria a Mare.

 

Giorno #3: Capraia

San Domino e San Nicola sono le principali ma non le sole isole dell’arcipelago. Per il terzo giorno di questa vacanza, parteciperete a un’altra escursione in barca che, stavolta, vi porterà verso Capraia. Dove le principali cose da vedere sono:

  • Architiello;
  • Grotta Turchese;
  • Cala dei Turchi;
  • Cala Sorrentino.

Anche in questo caso, di solito le escursioni sono comprensive di pranzo.

 

Manca solo un tassello per rendere il ponte del 2 giugno 2017 alle isole Tremiti davvero perfetto. Una vacanza non può dirsi completa senza assaggiare le specialità culinarie del posto che state visitando. E per quanto riguarda la cucina delle Tremiti, i piatti da provare sono grigliata di aragoste e scampi, pesce fe’jute, scescille e zuppa di pesce.

 

Fonte immagine: Di Belfa77 – it/wikipeida ([1]), Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3571337

Articoli correlati