Come muoversi alle isole Tremiti: 3 soluzioni per visitare l’arcipelago

isole Tremiti come muoversi

Destinazione scelta, viaggio in traghetto prenotato, prenotato anche l’albergo. Insomma: c’è quasi tutto per poter far cominciare la vostra prossima vacanza alle isole Tremiti nel modo migliore. Ma, una volta giunti a destinazione, sapete come muovervi per visitare l’arcipelago?

 

Potete muovervi alle isole Tremiti:

  • A piedi. Stupende come poche altre isole, le Tremiti hanno anche un altro grande vantaggio: essendo di estensione relativamente ridotta, possono essere tranquillamente girate anche a piedi, specialmente in prossimità dei centri abitati. In questo caso, per vedere le calette meno raggiungibili, vi consigliamo di partecipare a un boat tour.
  • In bicicletta. Durante questa vacanza sulle isole Tremiti, avrete anche la possibilità di noleggiare una bicicletta, mezzo di trasporto che vi consigliamo vivamente, visto che pedalando potrete, nel contempo, ammirare la costa e gli impareggiabili panorami marini che l’arcipelago è in grado di offrire.
  • In barca. Questa opzione, di solito, è quella che viene presa di meno in considerazione perché la si scopre solo una volta arrivati sull’arcipelago. È possibile, infatti, prenotare una barca o un gommone con il quale potrete muovervi lungo la costa, fermandovi in spiagge e calette. Solitamente, l’affitto della barca o del gommone è giornaliero.

 

Cosa vedere

Che decidiate di muovervi a piedi, in bici o in barca/gommone, in occasione di questa vacanza ci sono almeno due itinerari che dovete seguire per rendere il viaggio davvero speciale.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/gengish

Articoli correlati