Cala Matano: tutto il fascino suggestivo di un luogo incontaminato

cala Matano isole Tremiti

Il suo nome deriva da quello di un’antica duchessa (infatti, è anche conosciuta con il nome di cala della Duchessa). È una delle spiagge più belle delle isole Tremiti. E, durante una vacanza in questo piccolo ma suggestivo arcipelago, cala Matano è una tappa immancabile.

 

La spiaggia

Selvaggia. Affascinante. Cinta da rocce calcaree bianche e macchia mediterranea di un brillante colore verde. Questo è lo spettacolo offerto da cala Matano, che si trova in una piccola insenatura. La caletta è rocciosa ma è comunque possibile trovare delle piccole parti di sabbia. Difficilmente vi capiterà di vedere un altro mare altrettanto turchese e cristallino.

Cala Matano è ideale per delle piacevoli passeggiate. In estate è spesso affollata, quindi i momenti migliori per visitarla sono la mattina presto e il tardo pomeriggio.

 

Dove si trova

Cala Matano si trova sulla costa orientale dell’isola di San Domino. È molto più comoda raggiungerla via mare ma è possibile arrivarci anche a piedi, camminando lungo in sentiero con una vista mozzafiato. Il sentiero, molto ben segnalato, non è impegnativo ma è sempre bene essere prudenti.

 

Il personaggio

La bellezza del luogo sarebbe già stata sufficiente. Cala Matano è famosa anche per un altro motivo. L’indimenticato Lucio Dalla nutriva un grande amore per le isole Tremiti. La sua villa si affaccia proprio su questa spiaggia. Qui ha composto alcune delle sue canzoni più celebri (come Piazza grande e Com’è profondo il mare) e l’album Luna Matana.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/31100222@N06

Articoli correlati